Home » Cosa cambierà in via Petroni durante il Cantiere

Cosa cambierà in via Petroni durante il Cantiere

Dal prossimo lunedì 14 marzo parte il cantiere di via Giuseppe Petroni volto alla ripavimentazione della strada e alla complessiva riqualificazione dello spazio urbano. Il progetto, condiviso con la cittadinanza, prevede l’allargamento del marciapiede, la posa dei cubetti di porfido su tutta la strada, la realizzazione di un doppio senso per le biciclette, l’eliminazione dei pali e dei segnali non più necessari, il potenziamento dell’illuminazione della via e dei portici con la sostituzione dei vecchi corpi illuminanti. Inizialmente saranno effettuati i lavori da parte di HERA sulle condotte di acqua e gas.

Ecco cosa cambia per i residenti e le attività commerciali della strada durante i lavori (marzo-ottobre):

 

car-trip  delivery-truck  vespa

VIABILITÀ

Il cantiere comporterà la chiusura di via Petroni al traffico di attraversamento per tutta la durata dei lavori. Pertanto per uscire da tutto il comparto delle vie Oberdan, Marsala e dintorni sarà necessario temporaneamente percorrere il seguente itinerario:

• da via Oberdan – via Marsala, girare a sinistra su via Mentana: per permettere questa nuova circolazione cambierà provvisoriamente senso di marcia nel tratto da via Marsala a via Belle Arti, e il fittone in essa posizionato rimarrà abbassato
• da via Belle Arti e de’ Castagnoli, girare a destra in via Mentana
• all’incrocio con via Moline, proseguire dritto per via Borgo di San Pietro
• all’incrocio con via Irnerio, sono possibili tutte le manovre: svoltare a destra per andare verso la parte est della città (porta S. Donato), girare a sinistra per andare verso ovest (stazione) o proseguire diritto verso i viali

Le lavorazioni stradali in via Petroni verranno suddivise in tre fasi. Man mano che si concludono le fasi, verranno riaperte prima ai pedoni e poi ai veicoli le parti di strada completate.

Per tutta la durata del cantiere sarà consentito l’accesso e la sosta (per dettagli v. capitolo “Sosta”) in zona U Belmeloro ai veicoli con contrassegno R2 appartenenti a residenti in via Petroni e piazza Verdi e con contrassegno PA con sede nelle medesime. Le targhe già associate ai veicoli con tali caratteristiche saranno inserite in automatico nella lista autorizzati della telecamera di via Belmeloro, non sarà pertanto necessario fare nessuna richiesta.

Le moto di residenti in via Petroni che siano possessori di posti privati per consentirne il ricovero (nella via) possono transitare all’interno della zona U, previa presentazione di apposita comunicazione a Tper.

 

relaxing-walk

PEDONI

Il portico sarà sempre percorribile. Il marciapiede opposto sarà accessibile durante la prima fase dei lavori, mentre nella seconda fase, dovendone realizzare l’allargamento, sarà percorribile a tratti. Saranno sempre garantiti gli accessi a condomini e attività.

 

bike

BICICLETTE

Le biciclette dovranno procedere lungo un percorso alternativo:

piazza Verdi > via Bibiena > via Vinazzetti > via S.Apollonia > via Belmeloro > via S.Leonardo > via S.Vitale > piazza Aldrovandi

Nella prima fase di cantiere (marzo-aprile) sarà anche possibile percorrere il tratto di via Petroni tra via Acri e via San Vitale.

 

parked-car

SOSTA

Per tutta la durata del cantiere gli stalli di sosta su via Petroni, quando disponibili in base all’andamento dei lavori, saranno riservati ai residenti.

Il posto auto disabili verrà spostato all’inizio di via dei Bibiena in prossimità di via Acri.

Per attenuare l’impatto dei lavori che comportano una riduzione dei parcheggi in via Petroni (variabile a seconda della fase), durante tutto il cantiere sarà consentito ai residenti di via Petroni e di piazza Verdi e ai possessori di permessi PA con sede in via Petroni di passare sotto la telecamera di via Belmeloro e sostare gratuitamente anche nella zona “U”.

Inoltre, a seguito di vari monitoraggi che hanno evidenziato disponibilità residue di parcheggi all’interno della zona U Belmeloro, è stato deliberato che al termine dei lavori, ai residenti di via Petroni e piazza Verdi sarà data la possibilità di optare, oltre che per la zona di sosta R2, anche per la zona “U”, al fine di compensare la parziale diminuzione di parcheggi che si avrà in via Petroni con la riqualificazione.

 

car-garage

PASSI CARRAI E GARAGES

L’accesso ai passi carrai sarà garantito per tutta la durata del cantiere, compatibilmente con l’andamento dei lavori, ad eccezione del mese di agosto durante il quale si provvederà a rifare le pavimentazioni dei tratti stradali antistanti i passi carrai (previ accordi con i loro proprietari).

 

school-bus-front

BUS

La circolazione dei due bus interessati (C e T2) sarà deviata per tutta la durata del cantiere in direzione Cestello. Rimarrà invece invariata in direzione Tanari.

Nei giorni feriali la navetta C percorrerà: via Righi > via Capo di Lucca > via Irnerio > viale Ercolani > via S. Vitale.

Nei sabati feriali la navetta T2 seguirà la stessa deviazione.

Le nuove fermate saranno: • Moline (di fronte a quella già esistente) • Capo di Lucca • Irnerio • P.ta S.Donato • P.ta S. Vitale

Per maggiori informazioni: www.tper.it

GUARDA LA MAPPA:

Petroni-c-e-t2-fer-e-sab

 

recycle-bin

RACCOLTA RIFIUTI

Durante il cantiere rimangono invariate tutte le modalità di raccolta rifiuti. Solo nella fase 2, nel periodo di rifacimento del marciapiede, sono previste delle postazioni per la raccolta differenziata.

 

use-hand-truck

CARICO / SCARICO

Verrà allestita un’area di C/S in via S. Vitale in prossimità di via Petroni. Vicino all’area di cantiere sono presenti altre aree riservate al C/S: una in via S. Vitale in prossimità del Torresotto e una in Largo Respighi in prossimità di Piazza Verdi.

Dalla partenza del cantiere, i soggetti dotati di contrassegno operativo A (agenti) – F (esercizi commerciali) – DS (distribuzione servizi) – DSI (installatori), per accedere a via Petroni dovranno entrare dal percorso via Belmeloro – via Acri. Attenzione: poiché l’accesso avviene attraverso la zona “U” (telecamera via Belmeloro), deve rispettare le fasce orarie per i permessi operativi in vigore nella ZONA “U” (le stesse della “T”).

Potrebbe interessarti anche:

Le tre fasi di cantiere (in dettaglio)

Come cambia la mobilità nel centro storico durante i lavori